Vai in Risorgimento, sotto-sezione di Download.
Ci sono molti nuovi file da scaricare. Per es. Nello Rosselli e Antonio Gramsci
N.B. Non tutti i nuovi file caricati vengono segnalati per il "Download"!!!. Cercate!!! Scarica!
Toggle Bar

E' Natale
Mo che tante carnali vede appise a li vucciarie
so’ de porce de crapette e dogne 'ngria.
Pe' inte li strate sente lu prefume
dell’arruste e me lu jode
me ferme lu risciate e campe all’addore.
I che so’ nate puvuredde e sfurtenate,
questi cose l’eje sempe desederate.
E che jà dice, quanne passe
pe' 'nante li cafettarie
che stanne chiene de museleddarie,
li vetrine so’ chiene de crustele e screppedde,
panettune ciucchelate e caramedde,
resorie vermutte e vine muscate,
a casa mia questi cose so' sempe mangate
e pe' la veretà nuja no l'ime maje pruvate.
Nuja che de solete no ne tenime,
forsa je pure peccate che li vedime.
Certe che a vederle te fanne ascì
l’occhiera da fore, ma a casa mia
scime già furtenate se truvame
nu poche de pane e cacche pemmedore.
Quiste je lu Natale dellu puveredde,
chisà se a mezejurne ci apponne la tiedda.
Antonio Sassano