Vai in Risorgimento, sotto-sezione di Download.
Ci sono molti nuovi file da scaricare.
N.B. Non tutti i nuovi file caricati vengono segnalati per il "Download"!!!. Cercate!!! Scarica!
Toggle Bar

Luciano Vasconi

1968 - Vietnam - Luciano Vasconi - Le idee buone di Harriman

1968 - Vietnam - Luciano Vasconi - Le idee buone di Harriman

Vietnam-L.Vasconi, L’Astrolabio, n. 22 del 2 giugno 1968
Lunedì 27 maggio c'è stato il quinto incontro, a Parigi, fra il delegato nord-vietnamita Xuan Thuy e l'americano Harriman. Quest'ultimo aveva promesso di lanciare delle “idee nuove” per superare l'impasse del prenegoziato, fermo alla questione dei bombardamenti americani (2.600 incursioni nella prima quindicina di maggio, sia pure sotto il 19 parallelo, contro le 2.300 incursioni dell'intero mese di aprile). Nei giorni precedenti il quinto round il pessimismo aveva raggiunto livelli tali che gli americani non escludevano una rottura. Nell'incontro numero 4 Xuan Thuy aveva parlato chiaro: se non discutete la materia all'ordine del giorno, la cessazione totale e incondizionata dei bombardamenti, può finir male e la colpa sarà degli americani. Sulle prime Harriman s'è mostrato tranquillo con i suoi collaboratori, ancora la mattina del 23 maggio; poche ore dopo, apprendendo che Johnson stava per dichiararsi scettico sulla buona disposizione nord-vietnamita, ammetteva la possibilità di una rottura ma distribuiva la velina sulle “idee nuove”: la parola d'ordine era “pessimismo ma con moderazione”.
In che consistevano le “idee nuove”?
Nel negoziato segreto: Harriman aveva anticipato la proposta durante il quarto appuntamento. Xuan Thuy aveva già replicato, con flemma orientale: “Nel nostro paese c'è un proverbio: chi ha qualcosa da nascondere si cela dietro i cespugli, chi non ha nulla da nascondere continua diritto per la sua strada” (22 maggio).
Fra il quarto e il quinto appuntamento Harriman ha fatto capire quali erano le sue vere inte1nzioni (attraverso le solite indiscrezioni giornalistiche): dateci una via d'uscita, sulla “reciprocità” della descalation, e ordineremo una riduzione scalare dei bombardamenti, dal 19 al 18 parallelo, e alla fine arriveremo al 17, al confine tra i due Vietnam. [...]

Data creazione Sabato, 06 Novembre 2021
Categoria Luciano Vasconi
Dimensione 138.24Kb
MD5 5fc1ff286d88c9fafc589a327583cb78
Accesso Chiunque può visualizzare questo file.