Giuseppe Loteta

1967-G.Loteta-Sicilia: Il potere Il danaro I ricatti

1967-G.Loteta-Sicilia: Il potere Il danaro I ricatti

Giuseppe Loteta, L'Astrolabio n. 14, Pagg. 7-9, 2 aprile 1967
Si è aperto il secondo capitolo della paradossale vicenda dei miliardi facili del Banco di Sicilia con l'entrata in scena di un nuovo personaggio, Gaetano Baldacci.
Un particolare aspetto del rapporto tra giornalismo e classe politica viene ora ad evidenziarsi, attraverso lo specchio deformante di un ambiente disponibile ad ogni forma di corruzione; l'arresto di Baldacci tuttavìa non può costituire da solo la risposta agli interrogativi che l'opinione pubblica si pone sulle attività politico-clientelistiche del Banco e sulle responsabilità dei “controllori”.

Data creazione Venerdì, 12 Febbraio 2021
Categoria Giuseppe Loteta
Dimensione 203.01Kb
MD5 e3aa2b9ddcc2becf6767f690b000c2c0
Accesso Chiunque può visualizzare questo file.