Napoli

1969 - Guido Barone - I mazzieri in camicia nera

1969 - Guido Barone - I mazzieri in camicia nera

Guido Barone, l’Astrolabio, n. 5 del 2 febbraio 1969
Napoli gennaio. I mazzieri fascisti non sono arrivati per caso a Palazzo Marino. Il collaudato meccanismo della spedizione punitiva è scattato nella città adatta e nel momento ritenuto opportuno dal neosquadrismo nazionale.
La cronaca dell'assalto all'università di Napoli non comincia la mattina del 25 gennaio, ma trova le sue radici nello scorso autunno, da quando il Movimento Studentesco è diventato una forza politica pericolosa nella città di Lauro e Gava, di nostalgici e moderni intrallazzisti, dei padroni di Sivori e Altafini e di un sottoproletariato urbano preda del peggiore clientelismo. La storia comincia dal 18 novembre quando, nel corso di una assemblea generale degli studenti, "saltava" il vecchio organismo rappresentativo universitario già nel '67 fra i più avanzati d'Italia ma tradizionalmente imbastardito dai neofascisti del FUAN e del GUF. In quella occasione fu misteriosamente ferito uno studente che aveva parlato di Panagulis.
Fu la prima scintilla della violenza. [...]

Data creazione Venerdì, 07 Gennaio 2022
Categoria Napoli
Dimensione 328.24Kb
MD5 d6256780566c640383afdeaf5f0c7d6e
Accesso Chiunque può visualizzare questo file.