Dipinto di F. P. Borazio del 1950
Dipinto di F. P. Borazio del 1950

MO FA DUI ANNE LA DEMOCRAZIA

Mo fa dui anne, la Democrazia,
propria nella campagna elettorale,
pe' fa' vutà li femmene nustrale,
e l'ommene piatuse a quedda via,

hanne fatte menì na bona e pia
predicatricia tutta pepe e sale;

jè 'ncrapenata sope nu mugnale
e ha fatte nu descurse che 'mbè via!

Hava premisse Grazia d'ogni Ddi'
a tutte Santemarche; e culla Grazia
pane lavoro e pizza a non finì.

La premessa è premessa; e mo ci vede
che oltre la Grazia è giunta o plebe sazia
pure la pizza. E chi non ci vo' crede?

OR SONO DUE ANNI LA DEMOCRAZIA

Or sono due anni, la Democrazia,
proprio durante la campagna elettorale,
per prendere voti dalle donne nostrane,
e dagli uomini creduloni,

ha fatto venire una buona e pia
predicatrice tutta pepe e sale;
è salita su un mugnale
e ha fatto un discorso che non ti dico!

Ha promesso Grazia di Dio
a tutta San Marco; e con la Grazia
pane lavoro e pizza a non finire.

La promessa è promessa; e ora si vede
che oltre alla Grazia è giunta o plebe sazia
pure la pizza. E chi può non crederci?