Peperoni ripieni al sugo In evidenza

La foto rappresenta dei peperoni ripieni con carne. Vi sono stati aggiunti anche dei capperi. Il sugo di pomodoro è servito a condire un bel piatto di eliche. La ricetta è stata inserita tra i Secondi piatti.

Semplici preparazioni delle Patate
Patate in polpette
Cotte in forno le patate, e polite dalla pellicola, si pesta la loro sostanza con poco butirro, poco cacio grattato, e poca mollica di pane bagnata in brodo. Pesto tutto, si liga, e si mescola con giusta dose di uova sbattute, si condisce di spezie, e se ne formano bocconi rotondi. Fatti s'infarinano, si friggono, ed indi si mettono a stagionare entro brodo di vaccina, o di castrato, col quale si servono.

Caratteristiche

  • Immagine: Immagine
  • Ingredienti:

    2 Peperoni Rossi
    2 Peperoni Gialli
    300 gr. di carne macinata
    1 Uovo
    100 cc. di latte
    150 gr. di salsiccia
    80 gr. di mollica di pane
    100 gr. di canestrato foggiano
    Prezzemolo Fresco
    1 cipolla
    Olio Extravergine Di Oliva
    Sale
    Pepe

  • Preparazione:

    Lavate i peperoni, asciugateli mettendoli a testa in giù e togliete la calotta, eliminando i semi e i filamenti all'interno.
    Consiglio:
    Scegliete dei peperoni quadrati affinché non si rovescino nella teglia in forno
    Pulite la cipolla, tritatela e mettetela a stufare con 3 cucchiai di olio in una padella, aggiungendo anche qualche cucchiaio di acqua. Lasciate cuocere tutto per qualche minuto fino a quando non si formerà una specie di cremina. Mescolate in una ciotola la carne macinata con la salsiccia spellata, unite l'uovo e la mollica bagnata nel latte, precedentemente strizzata.
    Variante:
    Per una preparazione light, evitate l'uovo e la salsiccia, e utilizzate solo la carne di vitello, più magra di quella di maiale. Naturalmente senza uovo il ripieno risulterà meno compatto, ma ugualmente gustoso.
    Procedete ora ad aggiungere il prezzemolo finemente tritato e per ultimo la cipolla.
    Prima di incorporare la cipolla assicuratevi che si sia raffreddata bene.
    Iniziate a mescolare con le mani partendo dal basso verso l'alto e raggiunta una consistenza ottimale del composto, aggiungete anche il pecorino, il parmigiano e regolate di sale e pepe. Quando avrete amalgamato bene gli ingredienti, procedete con la farcitura dei peperoni. Ponete i peperoni su una teglia ricoperta di carta da forno, aggiungete un po' d'olio e chiudete ogni peperone con la propria calotta.
    Infornate per 45 minuti a 200°, è necessario utilizzare il forno precedentemente riscaldato. A fine cottura completate il tutto con del prezzemolo tritato e servite la pietanza calda.

  • Considerazioni:

    I peperoni avanzati possono essere conservati in frigo anche per 2 giorni se chiusi in un contenitore ben sigillato. Sono ottimi anche consumati freddi!
    Consiglio per digerirli meglio
    I peperoni non sono un alimento proprio semplice da digerire. Si consiglia spesso di togliere la buccia per evitare che ci restino sullo stomaco. In questa preparazione l'operazione potrà essere fatta direttamente a cottura ultimata: la buccia abbrustolita si staccherà con facilità.
    Varianti
    E' possibile realizzare diversi tipi di ripieno per servire a tavola un piatto ogni volta diverso, sicuramente uno dei ripieni favoriti è quello che propone i peperoni ripieni di riso.
    Si puo anche utilizzare il suglo di pomodoro per condire un piatto di pasta e non necessariamente i peperoni ripieni devono essere cotti nel forno.

Altro in questa categoria: « Melanzane impanate Anguille al sugo »