Anguille al sugo In evidenza

Gli spaghetti con il sugo di anguilla sono un primo piatto di pesce dal sapore intenso da gustare in compagnia di un buon bicchiere di vino bianco.
Lo ho inserito tra i secondi ma, cuocendo a parte della pasta il piatto diventa unico.
Avvertenza: le anguille che ho mangiato oggi costano 16 €/Kg.

Semplici preparazioni delle Patate
Patate in frittata al cervellato
Colla sostanza delle patate cotte sotto la brace, si unisca una proporzionata quantità di cervellate di porco, che sia stato cotto, e che sia tutto ben condito di spezie. Se ne farà la frittata colle necessario uova sbattute, e si mangerà.

Caratteristiche

  • Immagine: Immagine
  • Ingredienti:

    700 g di anguille
    350 g di spaghetti
    2 foglie di alloro
    4 pomodori San Marzano (se fuori stagione usare i pelati in scatola)
    1 bicchiere di vino bianco secco
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 ciuffetto di prezzemolo
    1/2 cipolla dorata
    2 spicchi di aglio
    1 peperoncino
    sale q.b.

  • Preparazione:

    Pulite le anguille eliminando testa e coda. Prendete del sale grosso e sfregatelo sulla pelle per rimuovere la pellicola viscida che la rimuove.
    Tagliatele a tocchetti di circa 5 cm senza levare la pelle. Prendete un tegame di ghisa o di coccio e fatelo scaldare.
    Aggiungete le anguille e fatele rosolare insieme a delle foglie d’alloro a fuoco vivace. Quando vedete le anguille dorate bagnatele con un bicchiere di vino e lasciate evaporare.
    Sbollentate e tritate i pomodorini. Preparate un battuto con prezzemolo, cipolla, peperoncino e aglio e aggiungetelo nel fondo di rosolatura di anguille facendolo appassire insieme a due foglie d’alloro per qualche minuto.
    Lasciate dorare il soffritto e aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco. Una volta evaporato il vino aggiungete i pomodorini tritati e lasciate cuocere per 5 minuti, aggiungete mezzo litro d’acqua e lasciate ridurre della metà.
    Fate un battuto con la cipolla, l'aglio, il prezzemolo e il peperoncino e fatelo appassire a fuoco lento nel fondo di rosolatura delle anguille assieme alle due foglie di alloro.
    Aggiungete i tranci di anguilla, aggiustate di sale e lasciatele cuocere per 10 minuti mescolando di tanto in tanto per far insaporire bene tutto.
    Tagliate i tocchetti di anguilla e privateli della spina centrale, rimetteteli nel fuoco ancora per qualche minuto per continuare la cottura fino a trovare la consistenza giusta. A parte mettete a cuocere gli spaghetti. Scolateli, aggiungeteli al tegame e mantecate tutto.
    Servite a tavola i vostri spaghetti al sugo di anguilla.

Altro in questa categoria: « Peperoni ripieni al sugo