Pancotto con le melanzane In evidenza

Semplici preparazioni delle Patate
Patate alle cipolline
Mettonsi in una cassarola le cipolline ben trite, e con esse lardo, alici, e pressemolo. Indi si condisce il composto con sale, e pepe; il qual composto così condito si fa soffriggere. Finalmente si mette il soffritto sopra le patate cotte alle braci, e fettate; e così si mangiano.

Caratteristiche

  • Immagine: Immagine
  • Ingredienti:

    1 Kg di patate, 4 melanzane, mollica di pane raffermo, 8 pomodori, 1 cipolla, prezzemolo, olio d'oliva, sale, formaggio, aglio, 4 uova, 8 tocchetti di pane raffermo

  • Preparazione:

    Pulire il picciolo delle melanzane e tagliarlo, poi svuotare le melanzane e sminuzzarne la polpa, quindi lasciarla col sale in un piatto per 30' e poi spremerla. Alla polpa spremuta si aggiunge il pomodoro, aglio, prezzemolo ( tutti tritati), formaggio grattugiato, mollica di pane raffermo sbriciolata, uova e olio. Il tutto viene impastato e lo si usa per riempire le melanzane che alla fine vanno coperte con il picciolo. Adagiare le melanzane nella pentola e poi si aggiungono pomodori e patate tagliate a fette spesse, aglio, olio, l'acqua, sufficiente per la ebollizione, e il sale. A cottura ultimata aggiungere i tocchetti di pane e servire.

  • Considerazioni:

    In Puglia il pane viene ammorbidito in un brodo vegetale di patate, aglio, peperoncino e rucola, che dà al piatto una nota leggermente amara. L’ingrediente protagonista è naturalmente il superbo pane pugliese: quello di Altamura, innanzitutto, di cui va utilizzata soltanto la crosta spezzettata, ma anche le grosse pagnotte di grano duro del Gargano.

Altro in questa categoria: « Pancotto ricco Pasta e fagioli »