Da un po' di settimane, in genere, sto caricando i file da scaricare nella cartella dedicata all' Astrolabio (http://www.garganoverde.it/storia/l-astrolabio.html) e ad Ernesto Rossi (http://www.garganoverde.it/storia/ernesto-rossi.html) in Download
N.B. Non tutti i nuovi file caricati vengono segnalati per il "Download"!!!. Cercate!!! Download
Toggle Bar

Pancotto con le melanzane In evidenza

Semplici preparazioni delle Patate
Patate alle cipolline
Mettonsi in una cassarola le cipolline ben trite, e con esse lardo, alici, e pressemolo. Indi si condisce il composto con sale, e pepe; il qual composto così condito si fa soffriggere. Finalmente si mette il soffritto sopra le patate cotte alle braci, e fettate; e così si mangiano.

Caratteristiche

  • Immagine: Immagine
  • Ingredienti:

    1 Kg di patate, 4 melanzane, mollica di pane raffermo, 8 pomodori, 1 cipolla, prezzemolo, olio d'oliva, sale, formaggio, aglio, 4 uova, 8 tocchetti di pane raffermo

  • Preparazione:

    Pulire il picciolo delle melanzane e tagliarlo, poi svuotare le melanzane e sminuzzarne la polpa, quindi lasciarla col sale in un piatto per 30' e poi spremerla. Alla polpa spremuta si aggiunge il pomodoro, aglio, prezzemolo ( tutti tritati), formaggio grattugiato, mollica di pane raffermo sbriciolata, uova e olio. Il tutto viene impastato e lo si usa per riempire le melanzane che alla fine vanno coperte con il picciolo. Adagiare le melanzane nella pentola e poi si aggiungono pomodori e patate tagliate a fette spesse, aglio, olio, l'acqua, sufficiente per la ebollizione, e il sale. A cottura ultimata aggiungere i tocchetti di pane e servire.

  • Considerazioni:

    In Puglia il pane viene ammorbidito in un brodo vegetale di patate, aglio, peperoncino e rucola, che dà al piatto una nota leggermente amara. L’ingrediente protagonista è naturalmente il superbo pane pugliese: quello di Altamura, innanzitutto, di cui va utilizzata soltanto la crosta spezzettata, ma anche le grosse pagnotte di grano duro del Gargano.

Altro in questa categoria: « Pancotto ricco Pasta e fagioli »