I nuovi file saranno pubblicati, almeno per il momento, nella sezione Download-Astrolabio/.... Clicca su Download!
N.B. Non tutti i nuovi file caricati vengono segnalati per il "Download"!!! Download
Toggle Bar

Mercoledì 31 luglio si svolgerà la manifestazione di protesta contro il piano di riordino ospedaliero varato dalla giunta regionale del Presidente Fitto che prevede, per il nostro ospedale, la scomparsa dei reparti di chirurgia, pediatria, ostetricia e ginecologia. Un colpo pesante per la nostra città che vedrebbe l'ospedale declassato ad ospizio, con una perdita di 40 posti letto.
Un provvedimento che non farà risparmiare soldi, che penalizza medici, infermieri, impiegati e soprattutto danneggia i cittadini utenti di San Marco in Lamis e degli altri paesi viciniori che in questi anni hanno trovato nel nostro ospedale una struttura accogliente e funzionante.
Serve la mobilitazione di tutti per scongiurare questo evento così negativo e per respingere una politica della salute che favorisce il privato a danno del pubblico e colpisce i più deboli.
Il piano preparato da Fitto deve essere portato alla discussione del consiglio regionale per un confronto effettivo e per modificarne profondamente i contenuti, salvaguardando il diritto alla salute per tutti e non per pochi.
Il centro sinistra è in prima linea a difesa dei cittadini e del nostro ospedale, per questo invita tutta la cittadinanza a partecipare alla manifestazione che partirà alle ore 18.30 da Piazza Madonna delle Grazie.
San Marco in Lamis, 29.07.2002
Coordinamento dell'Ulivo di San Marco in Lamis