Nella sezione dedicata ad Ernesto Rossi (co-autore con Altiero Spinelli del Manifesto di Ventotene del 1941 ed esecutore testamentario di Gaetano Salvemini, puoi scaricare (e leggere) 2 interventi del Nostro usciti su L'Astrolabio del 25 ottobre 1963.
Nella sezione Storia>>Panfilo Gentile è da scaricare il libro completo, diviso in 9 capitoli, Polemica contro il mio tempo
N.B. Non tutti i nuovi file caricati vengono segnalati per il "Download"!!! Download
Toggle Bar

P. Sylos Labini

 
  • Berlusconi e l'Europa

    Berlusconi e l'Europa

    Giovedì, 15 Novembre 2018 - 74.64 Kb - pdf - 8415de555fa0f3c6af2d46b57c3dd542 - L'Astrolabio, maggio 2001, Berlusconi e l’Europa, di Paolo Sylos Labini [...] Per vincere le elezioni il Cavaliere ha imbarcato personaggi di ogni tipo ed ha promesso tutto a tutti. Oggi, vinte le elezioni, può allegramente disattendere quelle promesse o diluirne l’applicazione in tempi lunghi, come certi ministri in pectore hanno cominciato a suggerire, rivolgendosi alla perfida stampa internazionale? Certo, lo può fare, ma a quale prezzo? Quelle promesse hanno creato aspettative assai forti: se non fa qualche cosa di credibile e di convincente nei primi cento giorni, il Cavaliere rischia di essere disarcionato. Gli umori popolari da noi sono volatili: 'Mani pulite' insegna. [...]

  • La crisi italiana

    La crisi italiana

    Venerdì, 23 Novembre 2018 - 347.01 Kb - pdf - 59766dc2e7dd28eaa064c39f15d0be5b - Paolo Sylos Labini, La crisi italiana, Editori Laterza 1995 [...] A coloro che sono addirittura a favore di un allargamento dell’immigrazione in nome di ideali umanitari, si deve far notare che il modo per aiutare il Terzo mondo e particolarmente certi paesi africani non è questo, ma sta nel predisporre, d’accordo con altri paesi europei, progetti di sviluppo scolastico ed educativo (ciò che, fra l’altro, può contribuire alla flessione della natalità) e adeguati programmi di assistenza tecnica e organizzativa nel campo della produzione, a cominciare dall’agricoltura. [...]

  • Ahi! serva Italia

    Ahi! serva Italia

    Sabato, 24 Novembre 2018 - 467.56 Kb - pdf - 4f0a679448350ab2c39b955a47dd99c9 - Paolo Sylos Labini, Ahi serva Italia Un appello ai miei concittadini, a cura di Roberto Petrini, Laterza 2006 [...] Il discorso è angoscioso, ma mi sembra giusto farlo, dal momento che sulla questione ho riflettuto molto e riguarda noi tutti. Perché siamo caduti così in basso?Non per orgoglio né per presunzione, ma per "disperazione sociale" mi rivolgo ai miei concittadini per esortarli a fare uno spietato esame critico della coscienza civile evitando ogni formula consolatoria. [...]

  • Salvemini e il Meridionalismo

    Salvemini e il Meridionalismo

    Lunedì, 26 Novembre 2018 - 171.19 Kb - pdf - 09884e05c1f0d5b46b390578d8b13b9c - Paolo Sylos Labini, Scritti sul Mezzogiorno (1954-2001), a cura di Giuliana Arena, Lacaita, Manduria, 2003, pp. 335-355 [Il libro completo è scaricabile da http://dspace.unitus.it/dspace/handle/2067/667][...] Il livello del reddito certamente conta, ma conta ancora di più il modo con cui lo si ottiene. Nei quartieri poveri di Napoli e di Palermo spesso il reddito è ottenuto attraverso traffici illeciti, prostituzione, contrabbando di sigarette, perfino droga; e il tasso di criminalità, anche fra i giovanissimi, è incomparabilmente più alto che a Siena. L'arretratezza civile, a sua volta, condiziona lo sviluppo economico: le regioni meridionali ritardatarie sono quelle dove più gravi sono i problemi dello sviluppo civile - fra l'altro, sono quelle afflitte da gruppi virulenti di criminalità organizzata. [...]

  • Condizioni del Mezzogiorno

    Condizioni del Mezzogiorno

    Lunedì, 26 Novembre 2018 - 222.18 Kb - pdf - ca73a8acbc2ae80d600806563ae5bbaa - Paolo Sylos Labini, Scritti sul Mezzogiorno (1954-2001), a cura di Giuliana Arena, Lacaita, Manduria, 2003, pp. 389-411 [...] Da alcuni anni è cominciata un'immigrazione, che tende a crescere, sia nel Nord che nel Sud. Nel Sud si tratta di extra-comunitari, nel Nord, oltre che di extra-comunitari, da qualche anno anche di meridionali: nel 1998 l'emigrazione dal Sud al Nord è stata di 80 mila persone.È dunque scomparso il problema di un'eccessiva pressione demografica e si è profilato il problema opposto, sia nel Nord che nel Sud. Ha sorpreso anche i demografi la rapidità con cui ha avuto luogo l'inversione di rotta, ed è stata vista come una sorprendente novità la ripresa, dopo anni di relativa stasi, dell'emigrazione Sud-Nord. [...]

  • Un Paese a civiltà limitata

    Un Paese a civiltà limitata

    Giovedì, 21 Maggio 2020 - 338.40 Kb - pdf - 574e3b6dc5dfcf8122ee1e94c2846059 - Paolo Sylos Labini, Un paese a civiltà limitata, intervista a cura di Roberto Petrini, Laterza 2001 [...] D. La situazione in cui ci dibattiamo è dunque colpa degli italiani?R. Le citerò la metafora del sarto dei gobbi che viene a torto attribuita ad Andreotti e che invece fu pronunciata da Giolitti, come racconta Salvemini. Diceva Giolitti: “Trovai un gobbo, e non potevo vestirlo altro che da gobbo”. Non tutti gli italiani sono moralmente gobbi e Salvemini già allora commentò a tono: “Un uomo di governo non può raddrizzare tutti gli uomini moralmente gobbi che trova nel suo paese. Ma deve almeno operare per non aumentarne il numero e cercare anzi di ridurlo”. Colpa degli italiani, dunque, di chi ci ha governato, ma anche della nostra storia giacché le vicende degli ultimi secoli non hanno aiutato gli italiani ad avere rispetto di se stessi e fiducia nello Stato.Del resto in Inghilterra è tenuto in grande considerazione il carattere, da noi invece l’astuzia. Da quando ho l’età della ragione dico che, se fossimo un po’ più grulli, vivremmo tutti meglio. È ben difficile immaginare un paese veramente civile in cui gran parte delle persone di rilievo sono furbe e in cui chi si fida degli altri è considerato un ingenuo, ossia uno sciocco. [...]
Powered by Simple