I nuovi file saranno pubblicati, almeno per il momento, nella sezione Download-Astrolabio/.... Clicca su Download!
N.B. Non tutti i nuovi file caricati vengono segnalati per il "Download"!!! Download
Toggle Bar

7 Agosto 2003
Sciopero generale a San Marco in Lamis:  "L'ospedale non si tocca"

Un panoramica dei presenti allo sciopero generale
Un panoramica dei presenti allo sciopero generale
Questo grido risuona lungo le strade di San Marco in Lamis in occasione del grande sciopero generale. Già dalle 3.00 di stamattina, centinaia di giovani braccianti preparano il blocco stradale. Meno male che ci sono loro...
Verso le 9.00 ci saranno si e no 200 persone a Porta San Severo sulla statale 272. Serpeggia un certo scoramento, che sparisce quando le forze dell'ordine cercano di portare in caserma un manifestante. Attimi di tensione, quando un carabiniere, indietreggiando all'avvicinarsi dei presenti, cade e rischia di farsi male. Interviene il sindaco Tenace: 'tutto a posto, tutto a posto'. Meno male.
Manifesto del Sindaco del 5 agosto 2002 che chiama allo sciopero generale del 7 agosto 2002
Manifesto del Sindaco del 5 agosto 2002 che chiama allo sciopero generale del 7 agosto 2002
Il manifestante va via come un razzo. Verso le 12.00 mi informano che questi (il manifestante, non il razzo) è stato avvistato alla stazione centrale di Milano.
Come per miracolo incomincia ad arrivare gente. Arriva anche l'onorevole Lello Di Gioia (SDI - Ulivo) da Foggia a solidarizzare. Viene improvvisato un comizio su di un camion che partecipa al blocco. Porta San Severo è strapiena. Continua ad arrivare gente. L'entusiasmo è alle stelle. 'San Marco ha bisogno di lavoro'; 'l'ospedale non si tocca'; 'Fitto, Fitto, vaffanculo'. La folla grida ed applaude gli oratori.
Un panoramica dei presenti allo sciopero generale
Un panoramica dei presenti allo sciopero generale
Alle ore 11.35 viene tolto il blocco stradale e parte un corteo alla volta dell'ospedale. La folla si ingrossa e viene salutata dagli altri cittadini-spettatori con grida ed applausi. Sono presenti moltissimi giovani. Manca il consigliere regionale Angelo Cera, che - raccontano - si troverebbe a Bari.
La manifestazione si conclude all'ingresso dell'ospedale.
Il bilancio della giornata: blocco stradale riuscito; niente mercato settimanale; tutti i negozi chiusi; appassionata partecipazione dei cittadini; nessun incidente. Questa sera comizio dell'Ulivo. Vuoi vedere che attaccheranno Angelo Cera?

Lo sciopero generale Lo sciopero generale Lo sciopero generale
Lo sciopero generale Lo sciopero generale Lo sciopero generale
Lo sciopero generale Lo sciopero generale Lo sciopero generale
Lo sciopero generale Lo sciopero generale Lo sciopero generale
Lo sciopero generale Lo sciopero generale Lo sciopero generale
Lo sciopero generale Lo sciopero generale Lo sciopero generale
Lo sciopero generale Lo sciopero generale Lo sciopero generale
Lo sciopero generale Lo sciopero generale Lo sciopero generale
Lo sciopero generale Lo sciopero generale Lo sciopero generale
Lo sciopero generale Lo sciopero generale Lo sciopero generale