Lesina

Veduta di Lesina in una cartolina del 1953 Veduta di Lesina in una cartolina del 1953

Su una lingua di terra che si spinge nella laguna, si adagia Lesina, divisa dal mare da un cordone, l'Isola, coperta di boschetti e dune. Le acque lacustri sono salate, poiché i tre canali, Foce Schiappano, Foce Sant'Andrea e dell'Acquarotta fanno filtrare nel lago l'acqua dell'Adriatico. La pesca abbondante fa di Lesina la capitale delle anguille. Il Monte Devio divide il lago di Lesina da quello di Varano, questa collina ricca di storia, non più alta di 252 metri, è coperta da una florida vegetazione. Un cranio dell'Homo Neanderthalensis, i numerosi manufatti litici per uso di caccia e di guerra, trovati lungo le sponde del lago; gli imponenti resti di una chiesa con dipinti di un certo interesse, con quelli di un centro abitato dell'età del bronzo e del ferro, stanno tuttora a dimostrare il fervore di vita legato ai due golfi.
La vecchia città si stringe su una piccola groppa, al centro della quale è una chiesa dalle linee imponenti, ben diversa dall'antica di stile romanico-pugliese. Le case della parte nuova sono quasi tutte su un piano, disposte a scacchiera con strade larghe e ben tenute. Importante, nel periodo longobardo, e prospera di vita, Lesina fu fondata da pescatori cristiani della Dalmazia, venuti in Puglia nel VI secolo.
Le attività economiche del paese sono legate alla Laguna, anche se le acque paludose hanno spesso portato la malaria.
Sul lago, i sandali, sono le tradizionali imbarcazioni a fondo piatto usate dai pescatori per la navigazione su questo specchio d'acqua che non supera i 150 cm. di profondità.

Caratteristiche

  • Da vedere:

    Cappella di San Nazario, Abbazia di Santa Maria di Ripalta, Monte Devio, Torre Mileto, Capoiale

  • Da comperare:

    Oggetti in legno, attrezzatura per la pesca

  • Manifestazioni:

    Festa di San Primiano (15-16 maggio), San Nazzario (28 luglio), La sagra delle anguille (28 luglio)

  • Abitanti al 31.12.2003: 6.272
  • Abitanti al 31.10.2015: 6.408
  • Diff. Percentuale: +2.17
  • Abitanti al 31.12.2018: 6.314