E' pronta la sezione dedicata alle Acli in Scrittori>>>Sebastiano Contessa. Oppure scarica il libro completo presente nella sezione dedicata al Gargano (Clicca su Download!)
N.B. Non tutti i nuovi file caricati vengono segnalati per il "Download"!!! Download
Toggle Bar

Quanta vote lu penzere
come l'onna dullu mare
me diceva: 'Ianna, ianna,
t'eia cantà la ninna nanna.

'T'eia cantà la ninna nanna
culli frusce e culli sciure,
culli stelle e li pasture,
come iere mammaranna'.
Quanta vote a quessa voce
fina fina, docia docia,
me pareva chiù lucente
la muntagna e lu cummente.

Neputedda prufumata,
la muntagna sta 'ndurata;
spicanarde fute e chine,
lu cummente sta vucine.

Lenza, lenza 'sta nigghiara,
ianna, ianna a 'sta nevara!
Citt'e zompa inte na barca,
ianna, ianna a Sante Marche.

Ticce tacce, core mia,
non ti' frasche e non ti' scedde.
Pu' murì de nustalgia...
quanta sciure a Sammuchedde!

La Valle dello Starale avvolta dalla nebbia. In fondo il convento di S. Matteo.
La Valle dello Starale avvolta dalla nebbia. In fondo il convento di S. Matteo.

Panorama di San Marco in Lamis.
Panorama di San Marco in Lamis.

Panorama di San Marco in Lamis provenendo da S. Nicandro Garganico. Sullo sfondo: il convento di S. Matteo.
Panorama di San Marco in Lamis provenendo da S. Nicandro Garganico. Sullo sfondo: il convento di S. Matteo.