Statistiche
Abitanti 1981-20111861-2011.png | Andamento popolazione 2001-2015andamento-popolazione-san-giovanni-rotondo.png | Indicatori demografici 2002-2016indicatori-demografici.jpg | Struttura demografica 2002-2016struttura-demografica.jpg | Stranieri 2004-2016andamento-stranieri-2016-san-giovanni-rotondo.png

Vecchia torre a San Giovanni Rotondo
Vecchia torre a San Giovanni Rotondo
Questa Terra giace alle falde di un alto e sassoso monte, che la difende dai venti boreali. Tiene all'Est Monte Sant'Angelo, all'Ovest S. Marco in Lamis, al Nord Cagnano, ed al Sud, il feudo rustico di Cavaniglia. Il suo orizzonte è stesissimo al Sud, è alquanto ristretto all'Est, ed all'Ovest, ed è zero al Nord. Ha bellissime passeggiate, ed ha al Sud una vaga, ridente, e granifera pianura.
Gli abitanti di S. Giovanrotondo hanno con lastrichi renduta pulita e soda la piazza, e la più lunga e larga strada del loro paese. Dovrebbon fare altrettanto in rapporto alle altre strade, che son tutte strette, cupe, e sporche. In tal guisa essi provvederebbono in un tempo alla loro sanità, e al decoro della patria. Il passeggio nelle ore opportune influisce grandemente sulla conservazione della salute.
Or qua fuori del recinto vi hanno delle belle vie pubbliche da passeggio. Bramerei, che tali vie con de' gelsi si ombreggiassero. Da queste piante, oltre al diletto del vezzo, e della verdura, ricaverebbonsi vantaggi a tutto il mondo noti. Il nobile ed industrioso baco da seta, che dall'Asia fu provvidamente trasportato nella colta Europa, quando finalmente verrà educato anche dagl'industriosi popoli del Gargano?
Il municipio di San Giovanni Rotondo, già convento francescano
Il municipio di San Giovanni Rotondo, già convento francescano
L'Università di S. Giovanrotondo è la più ricca di tutte le Università Garganiche. Le sole Costarelle, che per uso d'erba compransi da' Locati, le rendono de' migliaja di ducati all'anno. Il perché i pesi fiscali li paga pressoché tutti l'Università; ed il perché ogni anno, allorché fassi la elezione de' Governanti, vi hanno guerre vive tra' galantuomini, volendo ognuno esser Sindaco.
Or perché ogni galantuomo aspira all'impiego di Sindaco? Forse per ambizione? Forse per amministrare esattamente i beni dell'Università? Forse infine per rapinare su i medesimi?
Sciolgano tai problemi le penne satiriche.
S. Giovanrotondo, come rilevansi da cinque antichi Diplomi degl'Imperadori Greci, chiamavasi anticamente Pirgiano, Rizzano, Burzano. Or Pirgiano, dice il Cirpoli (NOTA), è composto dal greco Pirgos, che nella nostra favella vuol dire Torre o picciol castello, e dalla parola Jano, Quindi ne deduce, che S. Giovanrotondo nominavasi Pirgiano, perché quivi adoravasi il Dio Giano. Se il Cirpoli dica bene, il decidano i dotti Grecisti.