Titolo: relazione dei carabinieri da Monte Sant'Angelo
Anno: 1865 - Archivio di Stato di Foggia
Descrizion: Atti di polizia serie I, Fascio 190, fascicolo 2036, foglio scritto su ambedue le facciate, misura cm 21x28.
Brevi note: In questa relazione si descrive il flusso dei pellegrini nel mese di settembre tra cui spicca la numerosa compagnia di San Marco in Lamis che crea anche dei problemi di ordine pubblico perché troppo numerosa.
Testo

Si comunica che i pellegrini che sono arrivati in questi giorni provengono da tutti i comuni del Gargano eccettuati alcuni del contado del Molise.
Abbiamo dovuto tenere molti militi impegnati nella sorveglianza perché insieme a questi pii e devoti pellegrini si avvinghiano molti malfattori che approfittano della confusione per mettere in atto i loro propositi criminosi. Siamo riusciti ad acchiapparne dieci anco perché i militi erano di diversi comuni e conoscevano i malandrini.
I pellegrini più numerosi e che hanno creato più problemi sono venuti da Sammarco in Lamis, Viesti, Cagnano, Rodi e Ischitella. Alcuni non hanno trovato alloggio in taverne o case e si sono sistemati in alcune grotte nelle campagne oppure hanno dormito alladdiaccio creando disturbo perché hanno bevuto un po di vino di troppo, siamo dovuti intervenire e calmarli con il solito sistema, alcuni li abbiamo portati in caserma.
Durante la festa di Sammichele non c'é stata molta confusione eccetuatochè due accoltellamenti lievi per motivi passionali senza grave seguito.
Le compagnie hanno pagato tutto il dovuto e nessuno ha sporto denuncia o si è lamentato.
Avendo avuto i rinforzi si è proceduto correttamente altrimenti i pellegrini nella festa di Sammichele creano sempre problemi a questa mite e laboriosa popolazione montanara.
Si raccomanda di far fare sempre una comunicazione prima di partire dal proprio municipio con i nominativi specifici specialmente a quelli di Sammarco e di Viesti perché i più numerosi e che creano più problemi.
Non avendo altro da riferire ultimo la presente relazione.
Monte santangelo 1 del mese di ottobre 1865
Trotta Michele