Meridionalismo e Salvemini

Salvemini e il Meridionalismo

Salvemini e il Meridionalismo

Estratto da Paolo Sylos Labini, Scritti sul Mezzogiorno (1954-2001), a cura di Giuliana Arena, Lacaita, Manduria, 2003, pp. 335-355
[Il libro completo è scaricabile da http://dspace.unitus.it/dspace/handle/2067/667]
[...] Il livello del reddito certamente conta, ma conta ancora di più il modo con cui lo si ottiene. Nei quartieri poveri di Napoli e di Palermo spesso il reddito è ottenuto attraverso traffici illeciti, prostituzione, contrabbando di sigarette, perfino droga; e il tasso di criminalità, anche fra i giovanissimi, è incomparabilmente più alto che a Siena. L'arretratezza civile, a sua volta, condiziona lo sviluppo economico: le regioni meridionali ritardatarie sono quelle dove più gravi sono i problemi dello sviluppo civile - fra l'altro, sono quelle afflitte da gruppi virulenti di criminalità organizzata. [...]

Categoria P. S. Labini
Dimensione 174.36Kb
Accesso Chiunque può visualizzare questo file.