Le carte mancanti

Le carte mancanti

Le carte mancanti

Brano tratto da Gabriele Tardio, La Chiesa in San Marco in Lamis tra medioevo e metà del XVII sec., Edizioni SMIL, San Marco in Lamis, 2000.

[...]
Gli archivi dell’Abazia Nullius, della Collegiata, delle confraternite e dell’Università di San Marco in Lamis, hanno subìto molti saccheggi, sottrazioni, incendi e calamità naturali. L’interesse di chi voleva far sparire tracce di notizie inerenti possessi illeciti di benefici o beni patrimoniali, oppure occultare usurpazioni e privilegi, hanno determinato ulteriori mutilazioni. Un’errata concezione della pulizia ha portato a destinare i documenti al macero come carta straccia o buttarli nell’immondizia come carte polverose. Bisogna aggiungere, infine, la mania dell’antiquariato o del volere scrivere la storia (cosa che poi molti non hanno fatto) che ha sottratto materiale archivistico senza poi divulgarlo).
I saccheggi sono probabilmente iniziati quando c’era ancora l’Abazia Nullius e proseguiti con l’eversione della feudalità e con l’assenza degli abati o dei loro vicari generali. [...]

Categoria Libri
Dimensione 98.92Kb
MD5 b7b8e7cfc3a1248aaddc452d39fdb1ba
Accesso Chiunque può visualizzare questo file.