Da 'Babel'

Un conto è riassumere tutto in un link, un conto è conoscere territorio, paesaggio, storia, pur nella meravigliosa velocità del nostro viaggio. Chi sarà alla fine più informato? Prima di rispondere bisogna intendersi sul significato della parola. C'è una differenza tra guardare e vedere, così come c'è una differenza tra conoscere e capire. Essere esposti all'informazione, frequentemente, ovunque, addirittura involontariamente, non comporta automaticamente la comprensione di una vicenda. Comprendere il mondo, nel senso di contenerlo nella rete rendendolo addomesticabile al mouse è una fantastica facoltà, ma non equivale automaticamente a comprendere il mondo nel senso di decifrarlo, capirlo. Anche navigandolo, si può buscar el levante por el ponente. La crescita quantitativa dell'informazione a livelli mai visti prima nella storia dell'umanità è un valore rivoluzionario in sé, perché significa facilità di accesso, pluralità di fonti, pluralismo. Ma per l'intelligenza degli avvenimenti, per la comprensione dei fenomeni non basta l'informazione, serve qualcosa di più. Io la chiamo informazione organizzata, un meccanismo della conoscenza capace divedere una storia nella sua unità e nella sua completezza, dall'inizio al suo culmine, alla fine, recuperando gli antecedenti, proiettandosi sulle conseguenze, illuminando gli interessi legittimi e illegittimi che animano la vicenda. Aggiungendo la cosa più preziosa, un'idea.

Leggi

In Evangelii Gaudium di Papa Francesco (24.11.2013) si legge: Nella pietà popolare si può cogliere la modalità in cui la fede ricevuta si è incarnata in una cultura e continua a trasmettersi. In alcuni momenti guardata con sfiducia, è stata oggetto di rivalutazione nei decenni posteriori al Concilio.

Brano tratto da Il rituale di Ripabottoni

Leggi

Vi offro da leggere l'opera di P. Doroteo Forte, una delle tante che parlano dell'Abbazia di S. Giovanni in Lamis.
Il libro proposto racconta della storia ultramillenaria del convento di S. Matteo sul Gargano a S. Marco in Lamis. Da storico Doroteo Forte ha consultato migliaia di documenti inediti e decine di titoli editi. Il testo proposto ha 139 note, alcune alquanto corpose.

Leggi

Contatti
Con questo form puoi contattarmi. Se trovi errori in questo web sei pregata(o) di segnalarmelo, copiando il link della pagina difettosa nel campo 'Messaggio'. Grazie
Inserisci il tuo nome!
Please enter your email!
Scrivi un messaggio!
Via D. Compagnone 1/C 71014 S. Marco in Lamis (FG)
Indirizzo:
+39 392 0167073
Telefono:
E-mail: