Immagine della locandina contenente le proposte del Comitato cittadino
Immagine della locandina contenente le proposte del Comitato cittadino
Pubblichiamo qui a fianco la proposta di riorganizzazione dell'Ospedale 'Umberto 1' di San Marco in Lamis presentata al Presidente della Regione Fitto nell'incontro, del 16 settembre scorso, tenuto a Bari.
Riteniamo ciò un atto giusto e doveroso innanzitutto per far conoscere nel dettaglio ai cittadini i contenuti della proposta in questione e le relative considerazioni fatte, in particolare, sui numeri indicati nel Piano di Riordino Ospedaliere (P.R.O.) approvato dalla Giunta Regionale.
Inoltre, attraverso questo foglio, vogliamo rivolgere un appello a tutti i cittadini affinchè continui la mobilitazione popolare in difesa del nostro Ospedale.
In questo momento riteniamo utile ripartire dalla sottoscrizione di una PETIZIONE POPOLARE a sostegno della proposta elaborata dal Comitato Cittadino "pro-ospedale".
Ma oltre a ciò, nei prossimi giorni, probabilmente sarà necessario intraprendere ulteriori iniziative: coordinamento con altri Comuni, ricorso al TAR, altre manifestazioni a San Marco in Lamis e anche a Bari, ecc.
Sentiamo il bisogno, infine, di precisare che la proposta in questione non è di parte, ma rappresenta una sostanziale sintesi di una discussione, avviata da qualche mese, che ha coinvolto i rappresentanti di tutte le forze politiche, sociali e culturali, nonché gli operatori sanitari dell'Ospedale e singoli cittadini.
Essa ci sembra realistica, motivata e anche compatibile con le indicazioni contenute nello stesso Piano di Riordino Ospedaliere della Regione.
Quest'ultimo aspetto, oltre ad essere utile per verificare la reale volontà del Presidente Fitto di modificare il Piano, costituisce un'altra ragione in più per dare forza e determinazione alla mobilitazione di tutti i cittadini.
IL COMITATO CITTADINO 'PRO OSPEDALE' DI SAN MARCO IN LAMIS