Albero
È una pianta caratterizzata, allo stato adulto, da un'altezza non inferiore a 5 metri e da un tronco non inferiore a 5 centimetri a 1 metro di altezza.
Perché l'importanza del diametro? Facciamo un esempio. L'edera può arrivare anche a 10 metri di altezza, ma il suo tronco è sempre sottile. Quindi l'edera non è un albero. Il tiglio, la quercia e il platano sono invece alberi.

alberi arbusti cespugli
alberi arbusti cespugli

Arbusto
È una pianta dove la massa dei rami prevale sul tronco. Le diramazioni del tronco partono da una certa altezza da terra. Da adulto ha un'altezza inferiore a 5 metri. Il biancospino (vedi scheda) è un arbusto, il prugnolo è un arbusto.
alberi arbusti cespugli
alberi arbusti cespugli
Cespuglio
È una pianta di piccole dimensioni le cui biforcazioni del tronco partono a livello del terreno. I fusti secondari hanno diametro uguale a quello principale. Il timo e l'euforbia spinosa sono cespugli.
alberi arbusti cespugli
alberi arbusti cespugli